Roma: Marino, non ho niente da chiedere né da negoziare

marino

Il commissario del Pd Roma Matteo Orfini ha convocato alle 14 i consiglieri comunali dem al Nazareno. Una riunione in cui si potrebbe discutere dell’ipotesi di dimissioni di massa dei consiglieri. Il Pd dunque tenta il contropiede per neutralizzare la possibile revoca delle dimissioni da parte di Ignazio Marino.

E intanto il sindaco di Roma dimissionario, Ignazio Marino, rispondendo a chi gli chiedeva se avrebbe ritirato le proprie dimissioni, ha detto: “Sto riflettendo. Comunicherò presto le mie decisioni alla figura istituzionale che è la presidente dell’assemblea capitolina Valeria Baglio”. E ancora: “Qui la questione non è Ignazio Marino ma Roma:Ignazio Marino non ha assolutamente nulla né da chiedere né da negoziare con nessuno”, ha risposto a chi gli chiedeva se avesse anticipazioni da dare sulle proprie scelte future e suoi rapporti col Pd.

Le sue dimissioni saranno ufficiali a 20 giorni da quando le ha date (LEGGI LO SPECIALE)

 

Fonte Ansa

Roma, 30 ottobre 2015