Si ubriaca con in braccio il figlio di due mesi: al suo risveglio, la terribile sorpresa

Dawn Goodacre (Mirror)

Una banale disattenzione si è trasformata in tragedia a Northampton, in Inghilterra, dove una donna si è ubriacata e si è addormentata con il figlio di due mesi in braccio sul divano di casa.

La donna, Dawn Goodacre, 33 anni, aveva bevuto troppo vino. Quando si è risvegliata ha trovato il corpicino senza vita del piccolo.

“Di tanto in tanto dormo sul divano perché mio marito lavora. – ha spiegato la donna – Ho dato da mangiare al piccolo Henry e gli ho cambiato il pannolino bagnato. Poi ho bevuto qualche bicchiere di vino e mi sono messa sul divano coccolandolo”.

“Io avevo la testa appoggiata su un cuscino sul lato destro e Henry era sdraiato sul lato sinistro con la testa infilata nella mia spalla e così mi sono addormentata intorno all’una di notte”. Sul caso è stata aperta un’inchiesta per stabilire le cause della morte del piccolo.

29 ottobre 2015

IlMattino

ER