Sinusite: il succo miracoloso che la fa sparire in poco tempo

sinusite
La sinusite è un problema frequente, particolarmente in inverno, che coinvolge la respirazione perchè interferisce con le funzioni dell’apparato respiratorio superiore.

Vari sono i rimedi naturali con cui è possibile curarla. Eccone alcuni:

  • Eucalipto: la fragranza intensa ha il potere di liberare pressoché immediatamente le vie respiratorie, inoltre ha qualità lenitive, balsamiche e può aiutare nell’eliminazione di catarro e muco;
  • Menta: anche la menta ha la capacità di ridurre i fastidi, grazie all’immediata freschezza e alla sua azione vasocostrittrice, utile per ridurre il gonfiore. Oltre ai vapori, può essere assunta in compresse da sciogliere in bocca o tramite tè aromatizzati e infusi;
  • Malva: grazie alle mucillagini che contiene, crea una barriera tra le mucose e gli agenti esterni, riducendo gonfiore e senso d’occlusione. Indicata sia disciolta in acqua per suffumigi che in tisana. In questo ultimo caso, meglio non esagerare con le dosi poiché è lassativa;
  • Rosmarino: il profumo intenso libera le vie respiratorie, donando un sollievo spesso di media durata. Non ha effetti diretti con l’assunzione tramite cibo, ma è utile per inalazione sempre con i vapori;
  • Propoli: spesso la sinusite è associata a disturbi della gola o delle tonsille. La propoli, una sostanza viscosa prodotta dalle api, ha effetto anestetizzante e antibatterico, tanto da essere definita un antibiotico naturale.

Può inoltre essere preparato un succo a base di frutta molto efficace per risolvere il problema. Gli ingredienti sono: 100 ml di acqua; succo di due arance spremute; due carote tritate; una mela verde tagliata a pezzettini; un pezzo di zenzero.

Mettete tutti gli ingredienti in un frullatore e mescolateli bene. Bevete questo succo quotidianamente, preferibilmente a digiuno, fino alla completa decongestione nasale.

29 ottobre 2015

fonte retenews24