Maxi Assunzione in REGIONE a tempo Indeterminato. Anche solo diploma. CANDIDATI QUI entro il 4 novembre

concorso
Sono disponibili nuovi posti di lavoro in Regione Umbria: è stato indetto un concorso per selezionare 23 diplomati e 71 laureati da destinare nelle strutture della Giunta Regionale e da assumere con contratti a tempo indeterminato.
E’ possibile inviare la domanda di partecipazione al concorso entro e non oltre il 4 Novembre 2015.
Lo svolgimento del concorso prevede una valutazione dei titoli del candidato e del suo curriculum vitae, dopodichè si terrà una prova scritta, i cui argomenti sono disponibili nel bando.

Dettagli dei posti disponibili

Vediamo ora in dettaglio i posti disponibili presso la Giunta Regionale Umbra:

  • 9 posti come Istruttori Amministrativi (posti per diplomati)
  • 5 posti come Istruttori Tecnici (posti per diplomati)
  • 2 posti come Istruttori Informatica (posti per diplomati)
  • 7 posti come Istruttori Contabili (posti per diplomati)
  • 15 posti come Istruttori Direttivi Tecnici Agronomi
  • 5 posti nell’area Informatica
  • 11 posti nell’area Tecnico-Professionale
  • 10 posti come Amministrativi
  • 8 posti nell’ambito giuridico
  • 22 posti come Istruttori Direttivi Contabili da dividere in varie aree

Requisiti

I candidati devono soddisfare i seguenti requisiti obbligatori:

  • cittadinanza italiana o di uno Stato membro dell’Unione Europea
  • possesso dei diritti civili e politici e nessun impedimento ad essere assunti presso una Pubblica Amministrazione
  • non aver subito condanne penali o essere sotto processo
  • non essere pensionato

Candidatura

E’ possibile inviare la domanda di ammissione al concorso per dipendenti presso la Regione Umbria attraverso la procedura online registrandovi al servizio entro e non oltre il 4 Novembre 2015.
I candidati scelti saranno inseriti in una graduatoria che sarà valida per almeno tre anni.
Per qualsiasi informazione aggiuntiva potete scaricare e consultare il bando ufficiale del concorso.
Desideriamo ricordarvi che tutti gli annunci di lavoro sono rivolti ad entrambi i sessi, ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91 (tranne ove specificato).

30 ottobre 2015

fonte retenews24