Cinque pusher arrestati in un bosco

Immagine

Spacciatori armati di machete e mannaia.

Una banda di spacciatori è stata arrestata a Busto Arsizio (Varese). Vendevano marijuana, eroina e cocaina dando appuntamento i clienti nel bosco e, per opporsi all’arresto, hanno minacciato le forze dell’ordine con mannaia e machete. Si tratta di 5 pregiudicati marocchini irregolari in Italia. Per comprare le dosi i clienti mandavano un sms ai pusher e gli veniva dato appuntamento al confine della boscaglia, da dove venivano scortati all’interno per l’acquisto.

 

Fonte Ansa

VARESE, 1 novembre 2015