Halloween: sindaco vieta festeggiamenti

 

Immagine

‘Ragazzi si ubriacano e poi danneggiano monumenti’.

Il sindaco di Caccamo Andrea Galbo ha vietato con un’ordinanza ai concittadini di festeggiare la festa di Halloween. Nel provvedimento c’è scritto che è vietato circolare mascherati per l’intera notte, consumare alcolici e lasciare per le strade bottiglie, lattine o altri contenitori. Se non si rispetta l’ordinanza multe salate da 25 euro fino ai 500 euro. Il sindaco ha motivato l’ordinanza con il fatto che nel corso della festa “i giovani bevono e poi danneggiano i monumenti”.

Fonte Ansa

CACCAMO (PALERMO), 1 novembre 2015