Arrestate tre persone per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina

poli 4

La Polizia di Stato – Squadra Mobile – ha catturato tre extracomunitari, in esecuzione del provvedimento della Procura Generale di Catania a seguito del rigetto del ricorso per Cassazione.

I tre arrestati già nel mese di agosto 2012 erano stati sottoposti a fermo di Polizia Giudiziaria a Pozzallo per aver costituito un’associazione a delinquere finalizzata al favoreggiamento dell’immigrazione clandestina.

Si tratta di uno dei primi casi riscontrati dalla Polizia di Stato di associazione transnazionale dove i sodali individuati provenivano da paesi diversi ed avevano base su Pozzallo grazie ad uno degli associati.

Tra i soggetti sottoposti a fermo vi erano anche minorenni egiziani ed altri italiani che però non hanno presentato ricorso in Cassazione e quindi stanno scontando la pena residua.

I tre arrestati erano stati condannati alla pena di 5 anni e mezzo, parte della quale scontata agli arresti domiciliari ed oggi tornano in carcere essendo stato rigettato il loro ricorso.

RAGUSA, 2 novembre 2015