Cameriera denuncia stupro

CARA 4

Finisce indagato suo datore di lavoro.

Una studentessa di 20 anni residente nella zona di Ivrea (Torino) ha presentato denuncia ai carabinieri per uno stupro che avrebbe subito dal titolare di un locale in cui ha lavorato saltuariamente come cameriera. La vicenda, su cui la procura mantiene riserbo, risale a una decina di giorni fa ed è ancora da verificare. L’uomo, un 64enne, nega infatti di avere mai tentato qualsiasi tipo di approccio con la ragazza. E’ però indagato per violenza sessuale.

 

Fonte TGCOM24

TORINO, 3 novembre 2015