Lanciano la sposa in aria per festeggiare, lei scivola e va in coma

lancianosposa

Sarebbe dovuto essere un giorno bellissimo ma, invece, si è trasformato in una tragedia che verrà ricordata a lungo.
Tutta colpa di una tradizione della città di Zaozhuang, in Cina, che vede i testimoni dello sposo impegnati a spaventare la sposina con uno scherzo: un lancio in aria che, almeno nelle intenzioni, dovrebbe concludersi solo con un morbido atterraggio e qualche risata. Ma per la donna convolata a nozze il 18 ottobre scorso nella provincia di Shandong, l’esito dello scherzo è stato ben diverso dal previsto.

La neo sposa è infatti scivolata cadendo rovinosamente in terra e sbattendo la testa. E l’impatto particolarmente violento con il pavimento non solo le ha procurato una leggera commozione cerebrale, ma l’ha anche mandata immediatamente in coma. Il tutto sotto gli occhi terrorizzati della famiglia sposa, in attesa insieme ai testimoni dell’arrivo della giovane in hotel per l’inizio del banchetto nuziale, e delle telecamere presenti per filmare il ‘grande giorno’. Immediato l’intervento della polizia e dei soccorsi, che hanno subito trasportato d’urgenza la donna allo Tengzhou People’s Hospital.

Le immagini del filmato mostrano la ragazza – che dopo alcuni giorni di ricovero si trova ora in condizioni definite ‘stabili’ – in coma al momento dell’arrivo in ospedale con ancora indosso il suo abito da sposa. A riportare la notizia è il Daily Mail.

3 novembre 2015

fonte IlMessaggero

AP