Rossi: “Alla pari con Lorenzo”. #iostoconvale

Valentino pronto per Valencia: “Spero di poter fare una gara normale”. Lorenzo: “Darò tutto per il titolo”

valentino-rossi-si-ritira

“Sto ancora aspettando la decisione del Tas, ma spero di poter disputare un Gran Premio normale e di lottare ad armi pari con Lorenzo”.

E’ questo l’auspicio di Valentino Rossi in vista del Gran Premio di Valencia, ultimo e decisivo appuntamento del
mondiale di MotoGp. “Sarà un weekend molto intenso e anche molto importante. Voglio pensare solo a cosa accadrà in pista – ha aggiunto il pilota di Tavullia, che partirà ultimo sulla griglia di partenza qualora il suo ricorso non dovesse essere accolto – Il mio obiettivo è di fare del mio meglio con la mia squadra e sfruttare ogni sessione per arrivare alla gara di domenica con tutto quello di cui ho bisogno per esprimermi nel miglior modo possibile”. “Cercherò di fare del mio meglio in pista – ha concluso Rossi – A Valencia ci saranno tanti tifosi e sono contento di questo”.

E a Rossi ha risposto a stretto giro Jorge Lorenzo: “Darò tutto in pista per ottenere il titolo di campione del mondo. Siamo arrivati qui dopo una stagione molto intensa ed emozionante – ha proseguito lo spagnolo – In Malesia abbiamo ottenuto un buon risultato e abbiamo recuperato altri punti in classifica, ma dovrò dimenticare tutto quello che è successo e rimanere concentrato su Cheste, dove c’è molto in gioco”. Lorenzo ha chiesto poi l’aiuto dei suoi tifosi. “Spero ci sostengano in casa – ha concluso –
Quest’anno ho vinto le tre precedenti gare che si sono svolte in Spagna e farlo a Valencia sarebbe sorprendente. Ho sempre notato il calore dei tifosi qui e sono sicuro che vedremo un grande spettacolo”.

4 novembre 2015

fonte IlGiornale