Arrestato sull’isola verde 2 volte nell’arco temporale di 6h

volanti polizia notte pattuglie

E’ stato bloccato ed arrestato dagli agenti del Commissariato di P.S. “Ischia” mentre, a forte velocità, nel cuore della notte, guidava un ciclomotore in evidente stato di ebbrezza.

I poliziotti hanno intercettato M.M. di 48anni, in prossimità del Tribunale, in Via Michele Mazzella, imponendogli l’Alt.

L’uomo, alla vista della Polizia, ha tentato di fuggire ma è stato bloccato, dopo un breve inseguimento, in località Pilastri.

Nel corso del controllo il 48enne, che era privo di patente di guida in quanto revocatagli, ha aggredito gli agenti, che hanno riportato lesioni guaribili in 6 giorni.

Arrestato perché responsabile dei reati di oltraggio, resistenza e lesioni a P.U. e guida senza patente, così come disposto dall’A.G. è stato sottoposto agli arresti domiciliari, in attesa d’esser giudicato, lunedì 16, con rito direttissimo.

Gli agenti, l’indomani dell’arresto, recatisi presso l’abitazione dell’uomo, al fine di constatare il rispetto della misura alla quale era stato sottoposto, hanno accertato la sua assenza.

L’uomo, infatti, è stato rintracciato dai poliziotti presso un’edicola di rivendita giornali, mentre acquistava dei quotidiani ed è stato arrestato, nuovamente, perché responsabile del reato di evasione.

Il 48enne, questa volta, è stato accompagnato alle camere di sicurezza della Questura, in attesa d’esser processato domani.

I poliziotti, inoltre, nell’ambito dei servizi di prevenzione e controllo del territorio, rafforzati nel week-end, hanno fermato 83 veicoli e ben 159 persone, delle quali 43 risultate con precedenti penali.

Denunciati, in stato di libertà, anche un 22 enne ed un 23enne, il primo sorpreso alla guida senza patente ed il secondo per guida in stato di ebbrezza.

Segnalati alla competente Autorità 4 giovani, di età compresa tra i 18 ed i 24 anni, in quanto in possesso di alcune dosi di hashish.

Sono stati elevate 22 contravvenzioni ai sensi del C.d.S. e sequestrati, amministrativamente, 2 autovetture e 4 motocicli.

Gli agenti, inoltre, hanno controllato 23 persone sottoposte a misure restrittive della libertà personale.

 

NAPOLI, 16 novembre 2015