CRESCE ANCORA ALLERTA ISIS: EVACUATO LO STADIO! ECCO QUELLO CHE STA SUCCEDENDO

Lo stadio di Hannover, dove già era affluita una parte del pubblico, è stato evacuato. In tribuna era previsto il gotha politico tedesco, da Angela Merkel al suo vice-cancelliere Sigmar Gabriel

isis

Dopo il match tra Belgio e Spagna che doveva giocarsi a Bruxelles, salta un’altra amichevole di lusso per motivi di sicurezza: l’incontro tra Germania e Olanda, previsto allo stadio di Hannover, è stato annullato a poco di più di un’ora dall’inizio per un allarme bomba. Lo stadio, dove già era iniziato ad arrivare il pubblico, è stato evacuato.
Secondo la stampa tedesca l’HDI Arena di Hannover è stato evacuato per motivi di sicurezza. Poco prima, infatti, le forze dell’ordine hanno individuato un pacco sospetto nella “Robert Enke Strasse” e, secondo la stampa tedesca, anche persone sospette sempre nei pressi dello stadio. Gli artificieri stanno controllando l’impianto e le strade limitrofe, si parla di “minaccia concreta” che ha indotto le autorità ad annullare la partita.
Diversa la versione dei media olandesi, secondo
i quali la partita è stata annullata a causa del ritrovamento di un pacco sospetto che però alla fine si è rivelato essere una valigia vuota.

In tribuna era previsto il gotha politico tedesco, da Angela Merkel al suo vice-cancelliere Sigmar Gabriel, fino a numerosi ministri nazionali e politici regionali. In città sono impegnati almeno 800 i poliziotti, mentre per una normale partita di Bundesliga non si superano le 200 unità.

17 novembre 2015

fonte Repubblica