Parigi, rubate dieci tute protettive anti-Ebola, allarme attentati batteriologici

Una decina di tute protettive, usate nei kit medici anti virus Ebola, una trentina di paia di stivali di polietilene – materia resistente agli agenti chimici – guanti, maschere antibatteri: questo il bottino di un furto compiuto questa settimana in un locale dell’ospedale pediatrico Necker di Parigi. Il furto è inquietante dopo la messa in guardia del primo ministro, Manuel Valls, su possibili attacchi terroristici chimici o batteriologici.

Al locale dal quale è scomparso il materiale hanno accesso «molte persone per l’approvvigionamento di materiale di uso quotidiano», hanno detto fonti ospedaliere a media francesi. L’ospedale spiega che il furto è stato constatato mercoledì.

22 novembre 2015

IlGiornale

ER