L’amara storia della bimba più grassa del mondo

A soli 18 mesi pesa circa 20 chili. La bimba più grassa del mondo non riesce a smettere di mangiare e a dimagrire, rischiando così la vita, ma sembra che i medici abbiano trovato una soluzione.
Aliya Saleem, bimba indiana, pesa quanto un bambino di 6 anni. La sua dieta è a base di curry e biscotti e i genitori non riescono a placare la sua fame in nessun modo.

Secondo il dottor Bhavya Kumar, come riporta il Sun, la piccola potrebbe essere affetta da sindrome di Prader-Willi, una malattia rara caratterizzata da difficoltà di apprendimento, anomalie di crescita, e mangiare ossessiva.

Il medico spera di poter fare alcuni test per individuare con precisione la patologia, ma ha garantito che potrebbe essere curata. I genitori di Aliya hanno perso un altro figlio per lo stesso motivo per cui rischiano di perdere la bambina, quindi la malattia potrebbe essere genetica.

Fonte: Il Messaggero

3/12/2015

RG