Partecipa alla festa del corpo, poi si suicida. Lutto tra i VIGILI DEL FUOCO

luttoUn uomo si è tolto la vita questo Venerdì mattina buttandosi dalla scogliera di Capo Mannu, nella Marina di San Vero Milis (Oristano). 50 anni, Vigile del Fuoco, originario di Oristano. Prima del gesto, aveva partecipato alla cerimonia per la ricorrenza della festa della patrona del Corpo, Santa Barbara presso la sede del Comando provinciale.

L’allarme è scattato poco dopo i fatti, ma i colleghi intervenuti sono partiti senza sapere chi fosse la vittima. Ignoti per il momento i motivi del tragico gesto. Si sa soltanto che da qualche tempo il pompiere non lavorava più nelle squadre di pronto intervento e che appariva depresso.

Laura Cipo