Al centro commerciale col bebè per lo “shopping”. Arrestate dai Carabinieri.

cara 4

della Stazione di Carugate (MI), presso un centro commerciale della zona.

Le due donne avevano asportato vari capi di abbigliamento da tre negozi ubicati all’interno di un noto shopping center, dal quale si stavano allontanando, certe di avere distratto le commesse approfittando del bebè in carrozzina, figlio della più giovane.

Non è andata così, in quanto i Carabinieri della locale Stazione, avvisati dal personale addetto all’antitaccheggio, sono prontamente intervenuti bloccando le due ragazze, il cui tentativo di dissimulazione è stato vano, giacché i militari hanno rinvenuto la refurtiva nascosta all’interno del passeggino.

Le due sono state giudicate con rito direttissimo e rimangono sottoposte all’obbligo di firma in attesa della celebrazione del processo.

La merce, del valore di cinquecento euro, è stata restituita agli aventi diritto.

Roma, 5 marzo 2016
fonte Arma dei Carabinieri