POLIZIOTTO EROE SALVA STUDENTI DA UN INCENDIO: “HO FATTO SOLO IL MIO DOVERE”

divise2C’è un eroe nell’incendio che si è scatenato venerdì sera in una stanza al quarto piano dello studentato del Collegio di via Bassini. Si chiama Domenico Diano, 26enne agente del commissariato di Lambrate. Reggino di nascita, nella polizia dalla fine del 2013 e dal 2014 di stanza a Milano. Era in borghese, l’altra sera, ma nel momento dell’emergenza non ci ha pensato due volte ed è intervenuto per mettere in salvo gli studenti presenti.

Partiamo dal principio: cosa faceva lì, in borghese?
«La mia ragazza è tra gli ospiti. Studia Lingue alla Statale. Ero venuto a trovarla».

E a un certo punto…?
«Suona l’allarme, usciamo diretti alla hall della residenza. E scopriamo che le fiamme venivano dall’ala a fianco. Dico alla mia ragazza di lasciare l’edificio e insieme al custode e al rappresentante degli studenti del Collegio salgo al quarto piano per far evacuare l’edificio».

Arrivati al quarto piano?
«Mi sono indirizzato alle camere, bussando e facendo uscire 4-5 studenti. Alcuni spaventatissimi perché si era alzato il fumo nel corridoio. La stanza del rogo era chiusa e non c’era l’ospite. Poi abbiamo perlustrato gli altri piani».