Bullo picchia un 13enne più debole. Nessuno interviene, poi arriva un aiuto inaspettato – L’INCREDIBILE VIDEO

bullopicchia
Un bullo è alle prese con un ragazzo di 13 anni più debole di lui. Prima lo insulta verbalmente poi inizia a picchiarlo davanti ad altri ragazzi che accerchiano la zona. Nessuno prende le difese del 13enne che viene sbalzato a terra più volte e preso a pugni sul volto.

Come riporta il Mirror all’improvviso però ecco arrivare una sorta di “giustizia” esterna. Un altro ragazzo si scaglia con un calcio volante contro il bullo colpendolo alle spalle e schiantandolo a terra. Non è certo la violenza che può giustificare altra violenza, ma la sensazione che il bullo se la fosse cercata c’è. “Ora non darà più fastidio a nessuno”, sostiene il ragazzo che ha pubblicato il video su youtube.

IL VIDEO

Roma, 7 marzo 2016

fonte IlMessaggero