L’infarto femminile è più subdolo: ecco i 6 sintomi più comuni che nessuna donna riconosce

dolore infarto cuoreTutti lo considerano un problema essenzialmente maschile, invece l’infarto colpisce moltissimo anche le donne. Anche prima della menopausa. Non solo: proprio per le donne l’esito può essere peggiore, perché il più delle volte non riconoscono i sintomi e chiedono aiutano quando ormai è troppo tardi. Ma perché le donne non riconoscono i sintomi di un infarto? Perché i sintomi, nelle donne, sono diversi dal dolore al torace, in 9 casi su 10. Ecco i 6 sintomi più comuni dell’infarto femminile, che riporta il Corriere della Sera.

1- Difficoltà a respirare. Nella donna è molto comune la difficoltà a respirare: ci si ritrova col fiato corto anche se non si è fatto uno sforzo o esercizio fisico. Vuol dire che il cuore è affaticato, perché una o più coronarie si sono occluse o si stanno occludendo.

2- Dolore alla schiena. Si fa sentire soprattutto sul dorso e viene scambiato per un banale mal di schiena.

3- Dolore al collo e alle spalle. Capita altrettanto di frequente che il dolore si irradi al collo o alle spalle; certe volte il fastidio si sposta verso lo stomaco. E il rischio è sempre lo stesso: quello di non pensare che si tratti di infarto ma di altro.

4- Nausea. Lo sapevi che una forte nausea può significare rischio di infarto? Purtroppo anche i medici tendono a sottovalutare e non riconoscere questo disturbo come un indizio di problemi al cuore e anche per questo le donne vengono curate in ritardo rispetto agli uomini.