Latitante aggredisce i poliziotti con lo spray al peperoncino

spray-urticante-2Ha cercato di neutralizzare con lo spray al peperoncino gli agenti della Polfer che lo avevano beccato, ma la sua ennesima fuga è stata bloccata. Un rumeno di 35 anni, rapinatore latitante, è stato arrestato nella stazione di Genova Brignole.

Genova – L’uomo, un senza fissa dimora presente in Italia da diverso tempo, è stato notato da alcuni agenti in borghese. Dopo i primi accertamenti, lo hanno invitato a seguirli negli uffici per ulteriori approfondimenti. Lui, consapevole che sulla sua testa pendeva un ordine di cattura per una rapina commessa a capodanno 2013 nel savonese, si è giocato la carta della bomboletta spray.

I poliziotti, nonostante bruciore agli occhi e tosse, sono comunque riusciti a fermarlo e arrestarlo. Dovrà scontare la condanna non solo per la rapina, ma anche per la resistenza a pubblico ufficiale con lesioni aggravate. Le ferite riportate dagli agenti sono guaribili in dieci giorni.

PrimoCanale
10 Marzo 2016