Agente di Polizia Locale picchiato da un ventenne, rischia la vista

Un agente della Polizia Locale di Bassano interviene per calmare un ventenne algerino che ieri pomeriggio stava facendo il diavolo a quattro su un bus di linea, il giovane però lo pesta a sangue e con un pugno al volto gli ferisce gravemente il bulbo oculare. Ora l’agente è in sala operatoria, dove i medici dell’ospedale San Bassiano stanno facendo il possibile per salvargli la vista, mentre il suo aggressore, arrestato dagli agenti del commissariato cittadino, è piantonato nel reparto di psichiatria sottoposto a trattamento sanitario obbligatorio.

F.C. – Giornale di Vicenza
12 Marzo 2016