Ladri rom in fuga speronano auto dei carabinieri

carabinieri 4

Feriti due militari, in manette un ventenne.

L’ennesima incursione degli zingari del campo di via Martirano termina con un incidente stradale tra una pattuglia dei carabinieri della tenenza di Rozzano e un’auto con a bordo due rom che avevano appena messo a segno un furto e tentato un secondo.

Nello scontro due carabinieri sono rimasti leggermente feriti e sono stati medicati all’Humanitas: hanno riportato soltanto ferite lievi giudicate guaribili in tre giorni. In manette invece uno dei due fuggitivi, il ventenne che era alla guida di una Fiat Bravo intestata alla madre. In fuga il complice.

Il fatto è avvenuto sabato dopo le 22 in via Mantova, dove i carabinieri hanno intercettato i fuggitivi che, per aprirsi una via di fuga, hanno centrato in pieno l’auto dei carabinieri devastandola. I due rom avevano tentato prima un furto in abitazione, dove erano stati messi in fuga dal proprietario. Successivamente avevano rubato attrezzi per un valore di circa 2mila euro a bordo di un furgone.

di MASSIMILIANO SAGGESE

Fonte IL GIORNO

Milano, 14 marzo 2016

One thought on “Ladri rom in fuga speronano auto dei carabinieri

  1. Visto che in varie occasioni non hanno il rispetto delle regole, in ogni caso bisogna imporle. Fateli Santi Subito con qualche benedizione. Amici CC dateci dentro e sbranateli.

Comments are closed.