L’INCREDIBILE SCOPERTA: Far RICRESCERE i CAPELLI e le SOPRACCIGLIA in una settimana. INCREDIBILE, LO ABBIAMO TUTTI IN CASA, ECCO DI COSA SI TRATTA

capellisopracciglia

L’olio di ricino è un composto naturale usato fin dall”antichità per la cura dei capelli ed è stato al centro dei bisogni delle donne fino a quando i moderni prodotti commerciali hanno cominciato a soppiantare tutto ciò che era naturale. Le nostre nonne lo utilizzavano per dare più vigore alle ciglia e nutrire i capelli, con ottimi risultati ed è menzionato nei Papiri Ebers, una delle prime testimonianze scritte dell”uso medicinale delle piante da parte dell”uomo.

L’olio di ricino è ricco di vitamina E, minerali, proteine, sostanze antibatteriche e antimicotiche. Inoltre, questo olio è composto da un trigliceride di acidi grassi (90% dei quali è acido ricinoleico), molto potente nel prevenire e curare virus, batteri, lieviti e muffa.

Di seguito tutti i benefici e le applicazioni dell’olio di ricino

Stimola la ricrescita dei capelli: l”olio di ricino può essere usato sul cuoio capelluto per aiutare a prevenire e riparare la perdita dei capelli ed è efficace per diversi motivi. Essendo un antibatterico ed anti-fungino rimuove la follicolite, forfora e infezioni dal cuoio capelluto e il suo contenuto di acido ricinoleico aiuta ad aumentare la circolazione nel cuoio capelluto e migliorare la crescita dei capelli. L”acido ricinoleico ripristina il corretto pH del cuoio capelluto, aiutando così a ricostituire gli oli naturali del cuoio capelluto ed annullare alcuni dei danni degli aggressivi prodotti chimici per capelli. Puoi applicare alcune gocce sul cuoio capelluto e massaggiare in modo che venga assorbito uniformemente. Lasciaro agire tutto il giorno (o la notte) e poi lava i capelli con lo shampoo.

Rafforza i capelli rendendo li più spessi, folti e lucenti: l’olio di ricino è una ricca fonte di acidi grassi omega-9, che nutrono capelli e follicoli. Gli antiossidanti presenti nell”olio di ricino supportano anche la cheratina dei capelli contribuendo a rendere i capelli più forti, più lisci e meno crespi. Massaggia i capelli con un paio di gocce di olio di ricino.

Previene e combatte la forfora: un trattamento a base di olio di ricino, oltre a lottare contro la forfora, protegge lo scalpo da funghi ed infezioni microbiche.

Rafforza le unghie: l”olio di ricino contiene delle sostanze simili alla cheratina presente nelle unghie. Massaggiare con dell’olio di ricino unito a olio d’oliva e limone renderà le tue unghie può robuste, aiutandoti anche a rimuovere quella patita giallastra grazie all’azione schiarente del limone.