ATTENZIONE: ADDIO ALLE PENSIONI, NIENTE PIU’ ASSEGNO SE NON PRESENTI QUESTO MODULO ENTRO IL 31 MARZO. ECCO COSA DEVI ASSOLUTAMENTE FARE

– prestazioni erogate a minorati civili prima del compimento del 65° anno;

– quattordicesima.

Red: chi è obbligato all’invio
Non tutti coloro che percepiscono una delle prestazioni elencate, comunque, sono obbligati alla presentazione del Red. È  difatti escluso dall’adempimento:

– chi è tenuto a presentare la dichiarazione dei redditi (sia tramite 730 che mediante Modello Unico);

– chi non ha altri redditi oltre a quello da pensione: la proprietà dell’abitazione principale, però, non esonera dal Red, perché costituisce un reddito.

Attenzione: il pensionato è tenuto a presentare sia il Red, che il 730 o il Modello Unico, se possiede:

– redditi da lavoro parasubordinato (Co.co.co. e simili), perché questi redditi, pur essendo assimilati a quelli da lavoro dipendente ai fini tributari, ai fini previdenziali sono assimilati al lavoro autonomo;

– redditi che derivano da indennità di funzione o gettoni di presenza;

– pensioni estere o rendite estere;

– redditi da lavoro autonomo e assimilati, anche occasionale: in questo caso, nel Red deve essere indicato l’imponibile al netto dei contributi previdenziali.

Red: che cosa dichiarare