Tragedia in casa sotto la doccia, muore incinta di 7 mesi

16-anni-e-incinta-4

Muore mentre è sotto la doccia con il bimbo che da 7 mesi portava nel grembo. Doppia tragedia per una famiglia di immigrati indiani in via Carducci 33. Per un malore è mortaHarmandeep Kaur, 29enne indiana che viveva con il marito Singh Amarjit  di 35 anni e una figlia di 6. A chiarire le cause della morte della giovane donna incita sarà l’autopsia. C’è un precedente nella vita della signora: in occasione della prima gravidanza aveva accusato delle complicanze al settimo mese, tanto da indurre i medici a procedere a un urgente parto prematuro. La tragedia si è consumata brutalmente verso le 10 del mattino di giovedì 17 marzo.

Dopo essersi alzata, svolto delle quotidiane faccende domestiche e occupata della figlia, Harmandeep Kaur si era recata in bagno per chiudersi dentro a chiave con l’intenzione di farsi una doccia. Dopo diversi minuti l’amica che era in casa, preoccupata del silenzio ha bussato alla porta del bagno ma non ottenendo rispostaha chiesto aiuto a un connazionale vicino di casa che è riuscito a scardinare la serratura della porta per vedere  La 29enne era esanime, sul pavimento. Sono intervenuti i sanitari del Suem che nulla hanno potuto fare per salvare la vita della signora e del bimbo che portava nel grembo. Momenti drammatici e dolorosi, sotto gli occhi del maritorientrato a casa d’urgenza dal lavoro che svolge in una conceria di Arzignano.

 

Leggo
18 Marzo 2016