ASSURDO! Ecco la TASSA SUL CANE! ECCO QUANDO DOVRAI PAGARE PER OGNI ANIMALE CHE POSSIEDI!

cane puccioso

 

Una tassa sui cani. E’ questa la proposta del Consorzio dei Comuni della provincia di Bolzano per finanziare la manutenzione delle aree cani o la fornitura pubblica di sacchetti per le deiezioni. L’idea ha scatenato già un mare di polemiche: in prima linea gli animalisti e i proprietari degli animali.

Animalisti: “Proposta demenziale, si riempiranno solo i canili” – “Demenziale. Se cercano un modo per riempire il canile della Sill lo hanno individuato velocemente”, è stata la reazione Manuela Mescalchin, portavoce del comitato Ufficio Garante per i Diritti degli Animali, come riporta il quotidiano “Alto Adige”. “Pensiamo a cosa può voler dire chiedere 50 euro a cane per chi ne ha diversi. Ci sono altri modi per fare cassa in questo settore”, ha quindi proseguito la Mescalchin che suggerisce di “cominciare davvero a punire i proprietari che non puliscono i bisogni dei loro cani”.

Nonostante le polemiche resta fermo nella sua posizione Alessandro Bertinazzo, vice presidente del Consorzio dei Comuni: “Non trovo assolutamente giusto che la comunità paghi gli interessi di una parte della popolazione finanziando le aree cani quando facciamo fatica ad istituire i servizi di trasporto scolastico. Ultimamente avere un cane sembra una moda: bene, chi la sceglie può anche pagare qualche servizio per questa moda”.

 

Roma, 20 marzo 2016

fonte TGCOM24