Diciannovenne esce dall’ospedale e muore dopo un’ora

«Siamo disperati, è una tragedia». Lo zio Renato con un filo di voce riassume il dolore esploso nella famiglia Ciaffi, a Subiaco. Ludovica, 19 anni appena compiuti, non c’è più. Venerdì mattina si è sentita male, è andata al pronto soccorso dell’ospedale di Subiaco. Vomito, diarrea, dolori addominali. Secondo la ricostruzione dei carabinieri del luogo i medici volevano ricoverarla, ma la ragazza avrebbe detto di no e verso le 16 ha lasciato il pronto soccorso dopo essere stata sotto osservazione per ore.
Un’ora dopo morirà. I carabinieri di Subiaco diretti dal capitano Gianfranco Galletta hanno sequestrato le cartelle cliniche. Del caso si occupa la Procura di Tivoli che ha disposto l’autopsia sul corpo della giovane.

1621838_ciaffi8Fonte: Il Messaggero
20/3/2016