Inseguiti dopo un furto in abitazione, bloccati dai Carabinieri

CARA 4

 

Tre cittadini cileni, di età compresa tra i 22 ed i 25 anni, due dei quali irregolari sul territorio italiano, sono stati tratti in arresto, ieri, dai Carabinieri della Compagnia di San Donato Milanese che li hanno intercettati a San Giuliano Milanese (MI) ad un posto di controllo. I tre, che avevano commesso un furto in un’abitazione del lodigiano, non si sono fermati all’ALT dando vita ad un inseguimento che si è concluso a San Donato dove hanno aggredito i militari cercando di sfuggire alla cattura.
A bordo del veicolo è stata trovata la refurtiva consistente in: diversi oggetti in oro, telefoni cellulari, borse da donna, un orologio ed un pc portatile, nonché gli attrezzi per l’effrazione, guanti e piccole torce.
I malfattori dovranno rispondere di furto in abitazione e violenza e resistenza a Pubblico Ufficiale.

Roma, 20 marzo 2016
fonte Arma dei Carabinieri