Ecco la nuova CARTA FAMIGLIA. 500 EURO AL MESE e vari sconti nei negozi. RICHIEDILA COSI’

Le famiglie non dovranno fare alcuna ulteriore domanda rispetto a quella già presentata ai fini della concessione dell’assegno per i tre figli minori. Il beneficio verrà riconosciuto direttamente dall’INPS al momento dell’erogazione dell’assegno per i tre figli minori (previa verifica del valore ISEE non superiore a 8.500 euro). E nel caso in cui il quarto figlio fosse arrivato nel 2015, ma successivamente alla domanda di assegno per i tre fi gli minori? Il genitore richiedente l’assegno è tenuto ad aggiornare la DSU entro il 31 gennaio 2016 (siamo dopo, ma di sicuro una famiglia con Isee inferiore a 8.500 euro l’aggiornamento della DSU l’avrà fatto).

Roma, 20 febbraio 2016

fonte vita.it