Tragedia a Casorezzo, morto il finanziere Michele Fasano

lutto

Il maresciallo aiutante era in servizio al Tribunale di Milano quando è stato colpito da arresto cardiaco. I funerali si terranno alla chiesa di San Giorgio

Casorezzo (Milano), 21 marzo 2016 – Tragedia nella Compagnia della guardia di finanza di Magenta. Il maresciallo aiutante Michele Fasano non ce l’ha fatta: il suo cuore ha smesso di battere in seguito a un arresto cardiaco che lo ha colpito mentre stava lavorando al Tribunale di Milano. I soccorsi sono arrivati tempestivamente e l’uomo è stato portato all’ospedale San Raffaele di Milano. I medici nulla però hanno potuto fare per riuscire a salvarlo. Michele Fasano lascia la moglie e due figli di 18 e 14 anni. I funerali saranno celebrati mercoledì 23 marzo alle 14.30 alla chiesa di San Giorgio a Casorezzo.

Fonte: Il Giorno
21 Marzo 2016