L’elisir per PULIRE I POLMONI neri da fumo. E’ INCREDIBILE, ECCO DI COSA SI TRATTA

È molto efficace per eliminare l’espettorato presente nei polmoni, così come per aprire i bronchi per favorirne l’espulsione.
È un eccellente antibatterico, antisettico ed antinfiammatorio, molto indicato per tutti i fumatori che abbiano i polmoni delicati dopo anni di dipendenza dal tabacco. Interviene sulla tosse e di solito si trova subito sollievo dopo averlo assunto.
Il suo sapore “piccante e forte” è quello che fa reagire i polmoni, grazie ad un effetto prodotto soprattutto dai suoi oli essenziali, davvero medicinali e molto utili per curare anche afonie e ridurre il mal di gola.
Come preparare la bevanda per pulire i polmoni?
Ingredienti
2 cipolle medie
½ litro d’acqua
1 cucchiaino di curcuma (2 gr)
50 grammi di radice di zenzero
2 cucchiai di miele (50 gr)
Preparazione
La prima cosa da fare è mettere a bollire il ½ litro d’acqua. Una volta giunto ad ebollizione, aggiungete le cipolle ben lavate, i 50 grammi di zenzero e i due cucchiai di miele.
Lasciate cuocere il tutto per 35 o 40 minuti a fuoco medio. Cercate di ottenere uno sciroppo di tutti gli ingredienti, per cui sarà necessario un po’ di tempo. Non dimenticate di mescolare di tanto in tanto.
Una volta che il preparato abbia assunto una consistenza più spessa e che le cipolle si siano ridotte un po’, sarà giunto il momento di spegnere il fuoco e mettere il coperchio. Lasciate riposare per un’ora, in modo che gli oli essenziali e tutte le proprietà degli ingredienti vengano rilasciati nella bevanda. Davvero facile!
Qual è il passo successivo? Filtrate tutto il contenuto e conservate solo l’acqua ottenuta che, di certo, sprigionerà un odore molto forte. Non spaventatevi, perché il sapore è gradevole.