Ottime notizie per gli automobilisti: ecco perchè vi conviene fare benzina a Pasqua

benzinasoldi

 

Buone notizie per gli automobilisti che si accingono a partire per le festività pasquali: i prezzi dei carburanti alla pompa risultano fermi alla vigilia delle feste, con i mercati internazionali che tornano scendere.

Ecco le medie dei prezzi praticati comunicati dai gestori all’Osservatorio prezzi del ministero dello Sviluppo economico ed elaborati dalla Staffetta Quotidiana (rilevati alle 8 di mercoledì mattina su circa 13mila impianti): benzina self service a 1,418 euro/litro (+0,1 cent, pompe bianche 1,390) con il diesel a 1,242 euro/litro (+0,1 cent, pompe bianche 1,215).

Benzina servito a 1,508 euro/litro (+0,2 cent, pompe bianche 1,426) mentre il diesel è a 1,337 euro/litro (+0,2 cent, pompe bianche 1,252).

Gpl a 0,532 euro/litro (invariato, pompe bianche 0,519), metano a 0,981 euro/kg (-0,1 cent, pompe bianche 0,974).

Queste le quotazioni dei prodotti raffinati in Mediterraneo alla chiusura di ieri: benzina a 316 euro per mille litri (-3), diesel a 277 euro per mille litri (-7, valori arrotondati).

Fonte: adnkronos
24 Marzo 2016