Calci e pugni ai carabinieri, arrestato

CARA 4

 

Prima ha minacciato i carabinieri e poi li ha colpiti con calci e pugni. Per questo un tunisino di 25 anni è stato arrestato a Grosseto: resistenza, violenza e minaccia a pubblico ufficiale i reati contestati. Secondo quanto spiegato dai militari, il giovane viaggiava, insieme a due grossetani, su un’auto fermato per un controllo dai carabinieri.

Roma, 24 marzo 2016

fonte ANSA