RENZI, PAURA EH? LE AMMINISTRATIVE SONO ALLE PORTE MA LA DATA SI FA ATTENDERE

Torino e Roma in pericolo, e non è certo una buona notizia per il premier. Ma anche la vittoria a Milano non è scontata: in questo caso è il centro-destra a presentarsi unito (rarità, di questi tempi) e con un ottimo candidato come Stefano Parisi, in grado di dare del filo da torcere ad un Giuseppe Sala che è uscito vincitore dalle primarie tra molti mugugni.
La previsione di Torino e Roma ai grillini e Milano al centro-destra non è nostra invenzione, ma suffragata anche da taluni sondaggi che già girano in rete. Si sa, non sono attendibili. Anzi, sbagliano spesso. Ma i timori di Renzi e del Pd appaiono in ogni caso fondati, anche perché pure a Napoli pare probabile una riconferma di De Magistris (e la querelle Valente-Bassolino aiuta in tal senso).
Insomma, il Pd ha perso la sua ala sinistra, l’effetto-Cofferati in Liguria rischia di farsi sentire anche alle prossime amministrative. Molto importanti, quasi come un voto politico.
Risultato: il Pd è al governo e noi ancora non sappiamo quando andremo a votare.
Non ci piace, per niente.

Roma, 26 marzo 2016

Riccardo Ghezzi