ROMA: LA INSEGUONO E LA PICCHIANO SUL BUS, ARRESTATE

CARA 4

 

I carabinieri delle stazioni Roma Prima Porta e Settebagni hanno arrestato due ragazze italiane di 22 e 28 anni che hanno aggredito una romena di 33 anni al capolinea degli autobus di Saxa Rubra e, successivamente, anche i militari intervenuti per sedare la lite nata forse per un ragazzo conteso. A dare l’allarme al 112 è stato un autista della linea 200 dell’Atac, fermo nella sua piazzola di stazionamento in attesa di riprendere la corsa. L’uomo ha tentato di soccorrere la ragazza romena che, in preda a un forte stato di agitazione, si era rifugiata a bordo del mezzo pubblico poiché, a suo dire, era inseguita da due persone che volevano picchiarla. Pochi istanti dopo, la 22enne e la 28enne sono entrate nell’autobus iniziando a picchiare violentemente la romena. A quel punto è scattata la segnalazione al 112 e due pattuglie di carabinieri sono intervenute in breve tempo riuscendo a dividere le donne.

Roma, 27 marzo 2016

fonte adnkronos