La truffa EQUITALIA scoperta dalla POLIZIA! “ATTENZIONE A QUESTA COMUNICAZIONE”. E’ RICHIESTA LA CONDIVISIONE

equitalia

Equitalia, pioggia di multe false, centinaia di cittadini nel panico.Nella casella dei malcapitati infatti sono finiti avvisi che riguardano multe per infrazione del codice della strada, con tanto di indicazione delle normative e del tutto simili alle normali cartelle utilizzate dall’agenzia di riscossione. A rendere particolarmente credibile la richiesta è il fatto che la stessa giunge da mittenti come pagamenti@gruppoequitalia.it oppure fatture@gruppoequitalia.it.Equitalia è assolutamente estranea all’invio di questi messaggi e raccomanda nuovamente di non tenere conto della e-mail ricevuta e di eliminarla senza scaricare alcun allegato.

 

Roma, 9 aprile 2016

fonte unavitadasocial