PENSIONE ANTICIPATA: C’È UN’OPPORTUNITÀ. L’Isopensione permette di uscire con 4 anni di anticipo

INPS-pensioni

 

Non tutti conoscono l’isopensione, uno strumento che permette di andare in pensione sino a 4 anni prima.

L’istituto è stato introdotto dalla riforma Fornero che oltre ad aver creato l’annoso problema degli esodati e ad aver allungato di molto i requisiti per il raggiungimento della pensione, ha voluto offrire al lavoratore e alle aziende la possibilità di favorire il ricambio generazionale con quattro anni di anticipo rispetto alla naturale scadenza.

Cos’è l’isopensione?
L’Isopensione è – tecnicamente – uno strumento di sostegno al reddito che esattamente come succede per l’indennità di disoccupazione o la mobilità, permette al lavoratore di continuare a percepire un salario di sostegno, sebbene non lavorando più per l’azienda. A differenza degli altri strumenti di sostegno al reddito, tuttavia, l’isopensione presuppone un accordo.

L’azienda, per permettere questa scelta da parte del lavoratore si deve impegnare tuttavia a versare oltre all’assegno, senza penalizzazione, anche una copertura contributiva corrispondente al periodo che intercorre tra l’isopensionamento e il momento di diritto all’assegno di quiescenza definitivo.

Requisiti dell’isopensione nel 2016
Vediamo quali siano i requisiti dell’isopensione. Intanto è necessario che ci sia un accordo specifico tra l’azienda e le sigle sindacali finalizzato a garantire una corretta gestione degli esuberi.

Inoltre il lavoratore che deve essere beneficiato con la quiescenza anticipata deve avere un’età contributiva e anagrafica che gli permetta di esser a non più di 4 anni dal raggiungimento dell’assegno di quiescenza definitivo. Con riferimento al 2016, dunque, questo corrisponde a lavoratori che abbiano un’età di almeno 63 anni e che quindi potrebbero arrivare alla pensione nel 2020, o quelli che hanno almeno 39 anni e 3 mesi di contributi e che quindi nel 2020 maturerebbero un’età contributiva di 43 anni e 3 mesi.

Come presentare domanda di isopensione