Spezie da cucina, segnalata presenza di salmonella

market

Nella settimana n°13 del 2016 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 28 (3 quelle inviate dal Ministero della salute italiano).

L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende due casi: conteggio troppo alto di Escherichia coli in mitili vivi provenienti dalla Spagna; presenza di Salmonella in cumino e in coriandolo macinati dall’India.

Nella lista delle informative sui prodotti diffusi in Italia che non implicano un intervento urgente troviamo: fichi secchi infestati da insetti provenienti dalla Turchia.

Tra i lotti respinti alle frontiere od oggetto di informazione, l’Italia segnala: mercurio in sarago refrigerato (Diplodus sargus) dalla Spagna.

Questa settimana non ci sono segnalazioni di esportazioni italiane in altri Paesi che siano state ritirate dal mercato.

 

Fonte: Il Fatto Alimentare