MUORE L’EX GENERALE DELLA BRIGATA ALPINA JULIA

romeovicarioUn escursionista è morto nel pomeriggio di oggi mentre si trovava lungo i sentieri boschivi che conducono al monte Mia, a Stupizza di Pulfero (Udine). Si tratta del generale Romeo Vicario, 63 anni, di Remanzacco (Udine), già vicecomandante della Brigata Alpina Julia.

Sul posto si è portata l’equipe medica dell’elisoccorso regionale, ma il rianimatore di bordo non ha potuto che constatare il decesso. Il recupero della salma sarà svolto a cura del Soccorso Alpino di Gemona e dei militari della Guardia di Finanza di Tolmezzo che è salita verso la zona dove si è verificata la disgrazia.

Il generale rientrava a valle dopo aver raggiunto del monte Mia, nel Comune di Pulfero. Secondo quanto stabilito dal medico legale, l’ufficiale in pensione sarebbe stato colto da malore. Dal racconto dei due amici che si trovavano con lui, Vicario avrebbe lamentato stanchezza già nella mattinata, durante la discesa, ma avrebbe spiegato il fatto con i primi caldi e il sole battente. Durante il ritorno, non lontano dalla località Stupizza, l’infarto che non gli ha dato scampo. Il recupero della salma è stato effettuato dai tecnici del Soccorso alpino di Gemona e dai militari della Guardia di finanza di Tolmezzo. Per l’operazione è stato usato il verricello dell’elicottero del 118 poiché la discesa a piedi sarebbe stata difficoltosa. L’ex ufficiale lascia la moglie e una figlia, diplomata al Conservatorio e di recente entrata nell’organico de La Scala di Milano.

Leggo
10 Aprile 2016

One thought on “MUORE L’EX GENERALE DELLA BRIGATA ALPINA JULIA

Comments are closed.