Il bagno pulito, disinfettato e bianco SENZA SPENDERE 1 EURO! ECCO COSA DEVI USARE

pulirewc

 

Il WC è ovviamente, in assoluto, uno degli elementi da tenere costantemente puliti e igienizzati. La gran parte dei germi si annida dietro e sotto il sedile, anche se tutti credono che la parte più sporca del WC sia la tazza. Come pulire il WC? Con prodotti naturali ovviamente, che distruggeranno in men che non si dica i batteri. Vediamo insieme alcuni rimedi naturali al 100% per pulire il WC:

LA FORZA DEL BICARBONATO
Se il wc ha perso smalto ed il suo antico splendore, questa idea veramente economica e 100% ecologica vi aiuterà a riportarlo agli antichi fasti:

1/2 tazza di bicarbonato
10 gocce di olio essenziale di tea tree

Mescolate gli ingredienti e spargete la polvere sulle pareti interne del WC, e anche sullo scopino che avrete appoggiato di traverso sospeso dall’acqua. Lasciate agire tutta la notte e la mattina, dopo aver strofinato bene le pareti, tirate l’acqua: scopino e WC saranno puliti e igienizzati. Per capire meglio quest’operazione guardate il video:

PULITORE BATTERICIDA
Questo è un detergente antibatterico spray che abbiamo specificatamente creato per pulire il WC, in ogni superficie:

2 tazze di acqua
4 cucchiai di sapone di Marsiglia liquido
1 cucchiaio di olio essenziale di tea tree
10 gocce di olio essenziale di menta peperita
Versate bene tutti gli ingredienti in un erogatore spray e agitate bene prima di usarlo. Spruzzate le superfici del water sopra, sotto, davanti e dietro e passate una spugna umida senza risciacquare.

LEGGI ANCHE: Come pulire il bagno
COME ELIMINARE ALONI E ANELLI DEL WC
Ecco una miscela d’attacco per le pareti interne dei WC che presentano un perenne anello, cioè l’alone che compare a livello dell’acqua. L’abbiamo chiamata “Tutto in una notte“: