BIMBA DI TRE ANNI SALVA LA VITA AL PAPA’

“Sono io il tuo supereroe”, sono queste le parole che ricorda Simone, 37 anni, pisano di origine, ma residente a Modena. A pronunciarle è stata la sua piccola Lucrezia, tre anni e mezzo, che gli ha salvato la vita, proprio come un supereroe.

La bambina coraggiosa – Simone era in casa con sua figlia, mentre metteva a posto dei vestiti in un armadio, ha sentito un colpo fortissimo alla nuca e poi il buio… Una pesantissima anta di legno gli era crollata addosso. Sua figlia Lucrezia, quando ha visto il padre riverso a terra, svenuto, privo di sensi, senza pensare un attimo ha fatto una rampa di scala, è salita al piano di sopra e ha suonato ad una vicina di casa. In modo “serio e professionale”, racconta Simone, ha detto alla signora: “Il mio papà si è fatto male e non sta bene, scendi un attimo con me che ti faccio vedere”. E così, grazie a lei, sono scattati i soccorsi e l’uomo è stato portato in ospedale.

640x360_C_2_video_609730_videoThumbnail

Fonte: Tgcom

14/4/2016