Chiede soldi ad anziana per figlio nei guai, ma è una truffa

CARA 4

 

Ha tentato di truffare un’anziana con un sistema già collaudato: spacciandosi per un avvocato ha chiesto quasi cinquemila euro per evitare che il figlio della donna venisse arrestato dopo avere causato un incidente stradale. L’anziana però, insospettita, ha prima accolto le richieste fatte telefonicamente, poi ha avvisato i Carabinieri che hanno atteso il sedicente legale nell’abitazione. Proprio qui l’uomo, originario di Napoli, 35anni, è stato arrestato. Ora le indagini dei Carabinieri dovranno accertare se abbia o meno messe in atto truffe analoghe nella Marsica e nel territorio della provincia dell’Aquila.

 

Roma, 14 aprile 2016
fonte ANSA