Sorpreso con gr. 96 di marijuana. Arrestato 55enne e denunciati a piede libero la moglie e il figlio

CARA 4

 

I Carabinieri della Stazione di Grottaglie ha effettuato l’arresto in flagranza del reato di detenzione a fini di spaccio di sostanza stupefacente di un 55enne di Grottaglie.

I militari, durante un servizio di prevenzione e repressione del fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti, avendo appreso che il soggetto, unitamente ai propri familiari, aveva messo in piedi, presso il proprio domicilio, una attività di spaccio di sostanze stupefacenti, hanno deciso di effettuare una perquisizione domiciliare.

Gli operanti sorprendevano l’uomo mentre, accortosi della presenza dei militari, grazie alla collaborazione della moglie e del figlio, stava cercando di disfarsi di circa gr. 96,5 di marijuana.

Oltre al citato quantitativo di sostanza stupefacente, i Carabinieri rinvenivano, altresì, 2 bilancini di precisione, vario materiale per il confezionamento delle dosi e la somma contante di 95,00 Euro, verosimilmente frutto dell’attività di spaccio.

Al termine delle formalità di rito, il soggetto è stato arrestato e successivamente,  in ottemperanza a quanto disposto dall’Autorità Giudiziaria,  sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari, mentre la moglie ed il figlio venivano denunciati in stato di libertà.

 

Roma, 17 aprile 2016

fonte Arma dei Carabinieri