Si spara davanti al cimitero, morto consigliere comunale

CAMISANO. È morto oggi Massimo Polato, 44 anni, il consigliere comunale di Camisano, che mercoledì mattina si è sparato di fronte al cimitero di Bevadoro, frazione di Campodoro nel Padovano. Polato, fratello di Marco, comandante della stazione della polizia locale, lascia la moglie Agnese e le due figlie di 16 e 7 anni. «Non riusciamo a capire il motivo di questo gesto» aveva detto ieri la moglie.

Fonte: Giornale di Vicenza
22 Aprile 2016