Tempestivo intervento dei Carabinieri sventato furto; denunciati gli autori.

Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Taranto hanno denunciato in s.l. per tentato furto in concorso un 20enne di Manduria e un 18enne di Taranto. I Militari, impegnati in un servizio di perlustrazione nella borgata Talsano, sono intervenuti in Corso Vittorio Emanuele, dove hanno sventato un furto ai danni di una gioielleria.

Gli operanti, scesi dalle autovetture di servizio in quanto attirati da alcuni rumori provenienti da un edificio, all’esito di un controllo approfondito, hanno accertato che i due, dopo essersi introdotti all’interno di un’abitazione disabitata attigua ad una gioielleria, avevano praticato un foro nel muro confinante con l’esercizio commerciale, penetrando all’interno dello stesso.

I malfattori, accortisi della presenza dei Carabinieri, immediatamente si davano a precipitosa fuga, trovando rifugio in un’abitazione poco distante ed abitata peraltro da anziani. I due, dopo un breve inseguimento, venivano bloccati e condotti in caserma. I militari, dopo aver tranquillizzato gli anziani, rinvenivano e sequestravano, all’interno dell’esercizio commerciale, gli attrezzi utilizzati dai malfattori per praticare il foro. Entrambi, terminate le formalità di rito, sono stati denunciati per tentato furto in concorso.

Roma, 24 aprile 2016
fonte Arma dei Carabinieri