METEO CHOC: ARRIVA IL CICLONE MEDEA. ECCO COSA SUCCEDERA’ E DOVE

Una bella primavera dinamica, come è giusto che sia! Nel corso del weekend è già pronto un nuovo ciclone, Medea, che bagnerà quasi tutte le regioni italiane tra l’1 e il 3 maggio.
SITUAZIONE – Nel corso della settimana l’alta pressione non avrà alcuna intenzione di conquistare definitivamente l’Italia che si troverà in un periodo sì soleggiato, ma non sempre.

Nei giorni prossimi al weekend, ancora una volta la posizione dell’alta pressione delle Azzorre favorirà l’ingresso di un centro depressionario sull’Italia, il ciclone Medea che attraverserà tutta la nostra Penisola seminando piogge e temporali, soprattutto al Centro-Sud.
CONSEGUENZE – Il tempo tornerà a peggiorare da sabato 30, soprattutto al Nordovest con piogge sulle Alpi e Prealpi. Domenica 1 maggio, l’ingresso di aria più fredda porterà cielo molto nuvoloso o coperto su quasi tutta l’Italia.

Precipitazioni generalmente deboli al Nord, più forti e con temporali invece al Centro e quindi al Sud. Un po’ più asciutta la Sardegna. Nella giornata del 2 maggio le piogge, intense, si concentreranno sulle regioni adriatiche, e al Sud per poi esaurirsi definitivamente, questa volta al Sud, entro il 3 maggio. Dopo di che arriva l’alta pressione e farà decisamente più caldo.

 

Roma, 28 aprile 2016

fonte ilmeteo.it