Tutti d’accordo nella riunione dell’Anm

Finalmente una notizia che può essere commentata con pochissime parole. Una volta lette le agenzie di stampa con le dichiarazioni dei partecipanti alla giunta della Anm, convocata dopo le polemiche causate dalle dichiarazioni del presidente dell’associazione, non si può che notare come tutti i partecipanti alla riunione si siano trovati concordi su una posizione. Quella del ministro della Giustizia Andrea Orlando.
Massimo Bordin
Roma, 29 aprile 2016

fonte IlFoglio