Bombe ospedale Kunduz,puniti 16 militari

Il Pentagono ha preso misure disciplinari contro 16 militari americani ritenuti responsabili di gravi errori che lo scorso anno hanno portato al bombardamento di un ospedale civile a Kunduz, in Afghanistan.
Morirono 42 persone.

Tra i militari puniti anche un generale. Nessuna sanzione penale nei confronti dei soldati coinvolti, alcuni dei quali appartenenti alle forze speciali.

 

Roma, 30 aprile 2016

fonte ANSA