Puscher del Clan Vollaro arrestato dalla Polizia a Portici

Nel transitare per i normali servizi di prevenzione e controllo del territorio, nella zona mercatale di Portici, gli agenti del Commissariato di P.S. “Portici Ercolano” hanno notato due individui, all’interno di un cortile, mentre effettuavano lo scambio droga-soldi.

Prontamente intervenuti, i poliziotti hanno bloccato sia l’acquirente che lo spacciatore, nonostante quest’ultimo tentava una vana fuga in uno degli appartamenti ubicati in quel cortile.

Lo spacciatore, M.S., pregiudicato di 32 anni, è considerato un pusher per conto del Clan Vollaro proprio nella zona mercatale di Portici.

I poliziotti hanno sequestrato la somma di €.145, suddivisa in banconote di vario taglio e 7 dosi di droga, ripartite in “Cocaina” ed “Hashish”, di cui 2 occultate negli slip del 32enne.

Identificato anche l’acquirente, sorpreso nel cedere la somma di €.40,00 a fronte dell’acquisto di due dosi di cocaina.

S., arrestato per analogo reato già nel mese di gennaio e nello scorso mese di marzo e condannato, in quest’ultima circostanza, alla pena di 1 anno di reclusione ed al pagamento della somma di €.1.400, è stato arrestato dai poliziotti e condotto alla Casa Circondariale di Poggioreale.

L’acquirente è stato segnalato alla competente Autorità.

 

Roma, 2 maggio 2016

fonte Polizia di Stato