+++TERRIBILE TERREMOTO 6.1, E’ TERRORE TOTALE!+++

Forte scossa sismica in Indonesia. Un terremoto di magnitudo 6.1 ha colpito la zona ovest dell’isola di Sumatra. Non si conosce ancora l’eventuale entità di danni a cose e persone. Il sisma ha scosso la provincia di Lampung, ha comunicato l’agenzia di meteorologia e geofisica. “L’epicentro è stato sottoterra, e le scosse sono state molte violente”, ha dichiarato Dede Yunus, un funzionario dell’agenzia.

Il sisma ha colpito alle 11:21 locali, l’epicentro si trova a 23 chilometri a sud ovest della città di Tanggamus, a 115 chilometri di profondità. E’ stato avvertito più intensamente nelle città di Krui e Liwa. L’Indonesia si trova nel cosiddetto “anello di fuoco del Pacifico”, una zona sismica che la rende particolarmente vulnerabile a terremoti.

Il 2 marzo un altro potente terremoto (magnitudo 7.9 sulla scala Richter) aveva scosso l’isola, facendo scattare l’allerta tsunami. Secondo l’US Geological Survey (USGS), l’epicentro era stato localizzato 808 chilometri a sud ovest di Padang, a una profondità di 10 chilometri.

Il peggiore fu però quello del 2004, quando il terremoto innescò uno tsunami, un’onda anomala alta più di 17 metri, che uccise 230 mila persone in una dozzina di paesi. La maggior parte delle vittime furono registrate nella provincia di Aceh.

 

Roma, 2 maggio 2016

fonte Repubblica